PAG.60

PROGETTO DI VALORIZZAZIONE PRODUTTIVA E COMMERCIALE
DELL’OLIVA ASCOLANA DEL PICENO

Scheda n. 5

Titolo:           

Mercati di collocazione e produzioni olivicole concorrenti

Finalità:       

Lo scopo dell’azione di cui alla presente scheda è:

  • determinare i mercati che attualmente conoscono e consumano il prodotto ed i  suoi prodotti trasformati;

  • rilevarne le caratteristiche e la capacità economica;

  • rilevare i tipi e le caratteristiche di prodotti potenzialmente concorrenziali su tali mercati;

  • individuare nuove aree di mercato per uno sviluppo del prodotto base e/o dei suoi prodotti trasformati.

Descrizione:  

  • In primo luogo c’è da censire i mercati di attuale collocazione attraverso un’indagine presso i produttori, trasformatori e le imprese di commercializzazione e spedizione.

  • Dallo screening dell’indagine precedente occorre individuare i mercati – locali, nazionali ed esteri – più significativi non solo da un punto di vista quantitativo in atto ma anche di sviluppo potenziale.

  • In detti mercati andranno individuati anche i prodotti analoghi in concorrenza, rilevandone la natura e le specificità. Contestualmente si controlleranno anche fasce di domanda di prodotti che pur di natura non olivicola potrebbero costituire elemento complementare di traino per l’apertura di nuove collocazioni. Ciò deve condurre all’identificazione di prodotti (Italiani, di altri Paesi dell’Unione Europea, dell’area del Mediterraneo extra UE) per i quali studiare con i soggetti pubblici e privati ad essi interessati azioni di promozione comuni.

  • Vanno definiti, ove possibile, elementi per una strategia di marketing (da coordinare con l’azione di cui alla scheda specifica, integrandola opportunamente) collegata con quella di tali prodotti potenzialmente trainanti in determinate aree di mercato. In questa attività pertanto va prevista anche l’effettuazione di missioni di studio e di contatti nei luoghi di produzione e di commercializzazione suscettibili d’interesse. Le azioni di studio, approfondimento, progettazione e realizzazione successive a questa fase andrebbero a costituire un supplemento della parte “strategie di marketing”.

 

Livello di approfondimento                                    alla data|X|                               finale|_|

  • Prima impostazione e definizione|X| 

  • Analisi di fattibilità|X|

  • Progettazione

Progettazione preliminare                                         |_|
Progettazione definitiva                                           
|_|
Progettazione esecutiva/Rapporto finale                   
|_|



<< PAG 59

PAG 61 >>